Antinori Tignanello Toscana IGT Rosso
Antinori Tignanello (2015)
25 ottobre 2016
Antinori Guado al Tasso Bolgheri DOC Superiore
Antinori Guado al Tasso
25 ottobre 2016
Antinori Tignanello Toscana IGT Rosso

Antinori Tignanello (2012)


Antinori Tignanello Toscana IGT Rosso (2012)

Categoria: .

Tignanello è prodotto esclusivamente dall’omonimo vigneto che si trova su un terreno di 57 ettari esposto a sud-ovest, di origine calcarea con elementi tufacei, ad un’altezza tra i 350 e i 400 metri s.l.m. presso la Tenuta di Tignanello. E’ stato il primo Sangiovese ad essere affinato in barrique, il primo vino rosso moderno assemblato con varietà non tradizionali, quali il Cabernet, e tra i primi vini rossi nel Chianti a non usare uve bianche. Tignanello, in origine “Chianti Classico Riserva vigneto Tignanello” è stato vinificato per la prima volta da un unico vigneto con l’annata 1970, quando conteneva il 20% di Canaiolo e il 5% di Trebbiano e Malvasia, ed era affinato in piccole botti di rovere. Con l’annata 1971 è diventato vino da tavola di Toscana ed è stato chiamato Tignanello e con l’annata 1975 le uve bianche sono state totalmente eliminate. Dal 1982 la composizione è rimasta la stessa di quella attuale. Tignanello viene prodotto soltanto nelle annate migliori; non è stato prodotto nel 1972, 1973,1974, 1976, 1984, 1992 e 2002

Uvaggio: 80% Sangiovese, 15% Cabernet Sauvignon e 5% Cabernet Franc

Note di degustazione: Tignanello 2012 è di colore rosso rubino molto intenso, con riflessi violacei. Al naso è potente e complesso, con note speziate miste a frutta rossa, fumé e note balsamiche; si percepiscono anche note di ciliegia, prugna, liquerizia e rosmarino. E’ molto elegante, riempie il palato con grande volume e ottimo equilibrio tannico. Dal finale persistente, con note speziate e fruttate che ben si fondono alle note di legno.

Abbinamenti: si esalta con arrosti, carne alla griglia, carne in umido, selvaggina.

Formato: 750 ml

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antinori Tignanello (2012)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie di profilazione. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze consulta la nostra Cookie Policy. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi